Mai più soli… Insieme ci riusciamo!

X
Seguici sulla nostra newlsetter

25.05.2017

Il collocamento mirato disabili dopo il Jobs Act: opportunità e criticità


Mercoledì 31 maggio presso la Sala Campiotti della Camera di Commercio di Varese si terrà un incontro sul tema dell'inserimento lavorativo disabili dove interverrà anche il responsabile dell'Area Lavoro di Solidarietà e Servizi

Mercoledì 31 maggio presso la Sala Campiotti della Camera di Commercio di Varese (p.zza Monte Grappa 5, Varese) si terrà l'incontro "Il collocamento mirato disabili dopo il Jobs Act: opportunità e criticità".

L'incontro sarà diviso in 3 parti: la prima, a partire dalle 14.45, avrà a tema le novità del Jobs Act e le modalità di inserimento dei disabili e vedrà il contributo di Marco Bellumore (Responsabile Area Vigilanza 2 - Ispettorato Territoriale del Lavoro di Varese).

A seguire Fabrizio Simonini (Responsabile dell'Ufficio Collocamento Mirato Disabili della Provincia di Varese) parlerà dellìart. 14 e di tutti i vantaggi e le opportunità legate all'inserimento in azienda di persone svantaggiate.

Aldo Montalbetti (Presidente di Federsolidarietà Insubria) offrirà una riflessione sui 10 anni di applicazione dell'art. 14, in seguito Filippo Oldrini (Responsabile dell'Area Lavoro di Solidarietà e Servizi) assieme ad Adriano Campana (A.D. de La Struttura spa di Cassano Magnago, realtà con cui Solidarietà e Servizi collabora) porteranno delle testimonianze di esperienze legate al tema della giornata.