Mai più soli… Insieme ci riusciamo!

X
Seguici sulla nostra newlsetter

8.10.2015

Al Manzoni di Busto in 600 ad applaudire "I MiserAbili"

Giovedì a Busto Arsizio è andato in scena lo spettacolo musical/teatrale liberamente ispirato al romanzo di Victor Hugo e che ha coinvolto ben 35 attori disabili

Ogni uomo ha diritto di affacciarsi alla realtà in tutta la sua veridicità. Nessun limite può considerarsi a priori”. Con queste parole la regista Luisa Oneto ha commentato il lavoro svolto in questi due anni da 35 disabili di tre diverse cooperative che ha avuto come risultato la messa in scena del capolavoro di Victor Hugo “I MiserAbili”.

Nella serata di giovedì 8 ottobre, il Teatro Manzoni di Busto Arsizio ha accolto circa 600 spettatori curiosi di vedere le abilità ed i talenti di alcuni degli ospiti delle Cooperative Sociali “Solidarietà e Servizi” di Busto Arsizio, “L’Anaconda” di Varese e “Cura e Riabilitazione” di Milano, coadiuvati sul palcoscenico da educatori, volontari, amici e attori professionisti.

Per oltre due ore le persone presenti in platea sono state trasportate nella Francia dell’800: straordinarie le interpretazioni degli attori che hanno permesso di seguire il rapporto-scontro tra Jean Valjean e l’ispettore Javert, il dramma della bella Fantine e la storia d’amore tra Marius e Cosette, con sullo sfondo la furbesca goliardia dei coniugi Thenardier.

I presenti in sala hanno potuto apprezzare uno spettacolo straordinario proprio perché imprevedibile, frutto di un laboratorio teatrale iniziato nel 2005 con “Le Avventure di Gian Burrasca” e proseguito nel 2010 con la “Divina Commedia”, che per "I MiserAbili" ha avuto avvio nel 2013.

La cosa sorprendente è stata vedere i volti degli ospiti coinvolti nel teatro: contenti di quello che stavano facendo, a testimonianza di ciò che si poteva trovare scritto sul volantino distribuito all’ingresso del teatro “ogni limite (fisico, psichico, di poca o troppa capacità) non limita più e apre allo splendore del vero”.

I MiserAbili al Teatro Manzoni di Busto Arsizio